Tecniche di scrittura e approccio all’editoria

Strutturato secondo un accurato programma che garantisce tanto l’apprendimento di tecniche stilistiche, quanto di nozioni dettagliate sulla struttura, gestione e diffusione di un libro sul mercato. Durante le lezioni, della durata complessiva di dodici ore suddivise in due giornate, gli allievi – grazie anche a letture mirate e a dimostrazioni di esercizi utili a vivere le parole abbandonandosi a esse – vengono messi in condizione di confrontarsi con gli insegnanti e tra loro, cosicché da arrivare in assoluta armonia alla fase conclusiva, che consiste in un laboratorio pratico in cui emergono giocosità unita a profondità. Di seguito, in sintesi, la scaletta degli argomenti trattati.

  • Il peso delle parole
  • Umiltà ego e presa di coscienza nella scrittura
  • Scrittori, giornalisti e blogger: tutti uguali?
  • La bilancia dello scrittore
  • Cos’è che determina uno scrittore?
  • Il segno distintivo: casa editrice e riconoscimento pubblico
  • Non si smette mai di imparare
  • Se è errore, vietato cedere all’evoluzione della lingua
  • Le conseguenze degli errori
  • Scrivere per “l’uomo comune”, ma non come “l’uomo comune”
  • Citazioni sì, citazioni no
  • Trovare il proprio stile
  • Punteggiatura
  • Verbi – Pronomi – Aggettivi – Avverbi – Eufoniche
  • Io e… orrore!
  • Secondarie e i fratelli del perché
  • Il concetto di ripetizione intelligente
  • Similitudini
  • Senso del ritmo: immagine filmica
  • Frasi brevi 
  • Le congiunzioni nelle frasi brevi
  • Descrizioni: l’arte di togliere parole, “telepatia” tra autore e lettore
  • Dialoghi
  • Domande retoriche
  • Semplicità non è sinonimo di sciatteria
  • L’orgoglio italiano
  • L’anima nuda: emozionarsi per emozionare
  • Panico da prima pagina
  • Il titolo
  • L’importanza dell’incipit
  • L’importanza di un foglio di lavoro pulito: la cartella degli appunti
  • Trasformarsi in un gambero
  • Armonia e aspettativa tra capitoli
  • Non mi piace – Mi piace
  • Il blocco dello scrittore: le parole concatenate
  • Buongusto e rispetto del prossimo
  • Il finale
  • Ringraziamenti
  • Riletture in funzione di correttore di bozze ed editor
  • Lo stop
  • La scelta di persone fidate
  • Sdoppiarsi
  • Addetto stampa di me stesso
  • Il comunicato stampa
  • Wikipedia: l’importanza di esserci
  • Le presentazioni
  • Le dediche
  • I social network – La figura carismatica
  • Collaborazione tra autori e critiche ai colleghi
  • Pubblicità a pagamento
  • Statistiche e momenti topici per vendere
  • Word: essenziale
  • Zero spesa, massima resa
  • Linee guida per presentare un libro
  • I mille volti di word
  • Sistemi di salvataggio
  • Pdf: alternativa obbligatoria
  • Le case editrici – Distribuzione – Contratti – Gestione delle copie
  • E-book e cartaceo: pro e contro
  • Scelta e gestione del sito Web – Grafica – Archivio – Posta elettronica
  • Laboratorio pratico

Commenti chiusi